W l’abbraccio!

Fai click sull’immagine per accedere al video

Mi ha colpito favorevolmente l’esibizione di un gruppo che si chiama Con-tatto all’Italia’s got talent della puntata del 31 marzo.  Può sembrare una stupidaggine ciò che hanno fatto, in fondo hanno dispensato abbracci gratis alle persone che erano in studio, a cominciare dai giudici, ma, pensandoci bene, è stata la manifestazione di un vero e proprio talento, sì, perché per farlo e proporlo a tanta gente che assiste ad un programma del genere attendendo con curiosità persone che si esibiscano con vere e proprie prove di bravura come cantare, far ridere, ballare ecc. un semplice abbraccio lascia piuttosto basiti perché, a primo impatto, sembra non esserci alcuna bravura nell’elargirlo.  Sbagliato!  Ci vuole un vero e proprio talento nel proporre qualcosa che viene considerato banale e semplice.  Questo gruppo senza nessun timore di essere preso in giro e rifiutato, ha commosso la platea, i giudici ed anche, ne sono sicura, gli spettatori da casa come me, esternando un sentimento positivo di affetto che troppo spesso reprimiamo perfino verso chi conosciamo, figuriamoci verso chi ci è totalmente estraneo!  Eppure basterebbe così poco per far scattare un sorriso, un momento di gioia nelle persone!  Siamo troppo chiusi nelle nostre problematiche quotidiane, troppo chiusi in noi stessi per lasciarci andare ad un pizzico di follia che in questo caso sarebbe veramente positiva.  Purtroppo viviamo in una società che è sempre più individualista, cercare il proprio benessere è diventato il must dei nostri tempi, ma se solo ci fermassimo un attimo a riflettere e sperimentassimo un sorriso, un abbraccio verso anche chi non conosciamo bene, proveremmo un beneficio enorme che riuscirebbe a trasformarci la giornata!  Potrebbe diventare contagioso se solo riuscissimo a lasciare dietro le spalle la paura che l’altro potrebbe giudicarci pazzi, o, nella migliore delle ipotesi, delle persone disturbate a piede libero.

267total visits,3visits today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.